News Produzione

Premio di Risultato: ecco le cifre da riconoscere ai lavoratori con gli stipendi di giugno

Il premio di risultato consolidato, per le aziende che applicano il contratto collettivo regionale del settore artigiano metalmeccanico, va pagato con le retribuzioni di giugno. Il Premio consolidato che deve essere corrisposto in busta paga è pari a 154,94 euro al 4° livello di inquadramento; per gli altri livelli, il premio va ricalcolato secondo i parametri e le cifre che riportiamo nella tabella che segue:

METALMECCANICA

livelli

parametri

importo annuo

1

149

230,86

2

134

207,62

2b

119

184,38

3

108

167,33

4

100

154,94

5

91

140,99

6

78

120,85

 

 

Ai dipendenti in forza all’azienda nel mese di giugno 2019, il premio annuale consolidato va erogato interamente e in riferimento al periodo 1 gennaio – 31 dicembre 2019, secondo i valori riportati nella tabella.

Per i dipendenti assunti dopo il 16 gennaio il premio va calcolato tenendo conto che ogni mese lavorato vale un dodicesimo del premio complessivo annuale, e che ogni frazione di mese superiore a 15 giorni di calendario lavorati vale un mese intero.

A tutti i dipendenti in forza all’azienda nel mese di giugno il premio va corrisposto interamente per tutto il 2019; se un dipendente dovesse dimettersi o essere licenziato prima della fine dell’anno, dall’ultima retribuzione utile andrà detratta una quota del premio proporzionale ai mesi non lavorati nel 2019, sempre tenendo conto della regola dei dodicesimi e dei quindici giorni.

I lavoratori assunti da luglio 2019 avranno comunque diritto a ricevere la quota del premio di loro spettanza, che sarà corrisposta nella retribuzione di dicembre.

Anche gli apprendisti, i lavoratori con orario ridotto, i lavoratori a tempo determinato e i lavoratori somministrati hanno diritto al premio consolidato, che naturalmente andrà calcolato proporzionalmente ai periodi effettivamente lavorati.

Pe concludere va sottolineato che i valori del salario variabile non incidono su nessun istituto contrattuale, fatta eccezione per il trattamento di fine rapporto. Il premio, inoltre, non beneficia del regime tassazione agevolato riservato alle retribuzioni derivanti da contrattazione collettiva di secondo livello

×

Attenzione

 

I Commenti sono riservati ai Soci CNA.

Per accreditarsi come Socio cliccare in cima a questa pagina sulla scritta "ACCESSO ASSOCIATI" oppure utilizzare il seguente link

Condividi questo contenuto

CNA Ferrara rappresenta diverse realtà del settore produzione

scopri subito quali

Servizi per il settore produzione

scopri subito quali

Bandi e Opportunità