News Produzione

MOCA: Gli adempimenti per le imprese di produzione di materiali ed oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti

Relativamente ai nuovi adempimenti per le imprese che producono "MATERIALI ED OGGETTI DESTINATI A VENIRE A CONTATTO CON GLI ALIMENTI (MOCA)", avendo avuto chiarimenti e delucidazioni da tutti gli organi competenti in materia vi specifichiamo che:
Con l'entrata in vigore del Decreto Legislativo n.29 del 10 febbraio 2017 tutte le imprese di produzione che realizzano anche solo una parte di oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (parliamo di contenitori, imballaggi, macchine e macchinari e parti di essi) devono comunicare tale attività all'autorità sanitaria territorialmente competente.
Tale obbligo permetterà di creare un'anagrafica nel settore dei MOCA al fine di consentire alle Autorità sanitarie di svolgere l'attività di controllo.
Allo scopo di rendere uniforme sul territorio nazionale gli adempimenti previsti dall'articolo 6 del sopracitato Decreto il Ministero della Salute ha predisposto un modello di comunicazione.
Tale comunicazione dovrà essere inoltrata attraverso gli Sportelli Unici delle Attività Produttive (SUAP) competenti per territorio delle sedi operative in cui vengono svolte le attività.
I SUAP provvederanno all'inoltro delle comunicazioni ai Dipartimenti di Sanità Pubblica delle AUSL territorialmente competenti.

Si specifica che le imprese non devono pagare diritti sanitari in relazione a tale comunicazione.

Le sedi territoriali di CNA sono a vostra completa disposizione per l'espletamento della pratica.

Condividi questo contenuto

CNA Ferrara rappresenta diverse realtà del settore produzione

scopri subito quali

Servizi per il settore produzione

scopri subito quali

Bandi e Opportunità


Leggi tutti gli articoli per questa categoria