News Impresa Donna

Premio europeo per donne innovatrici 2018

L'Europa ha urgente bisogno di innovatori per essere competitive nei decenni future e per supportare la crescita economica. Il grande numero di donne altamente formate che ancora oggi non considerano l'imprenditoria come un'opzione rappresenta un pool inutilizzato di innovazione. I premi rappresentano un forte potenziale per guidare l'innovazione attraverso il riconoscimento dei risultati conseguiti e la promozione di modelli. La Commissione europea ha pertanto creato nel 2011 un premio per le donne innovatrici, al fine di aumentare la consapevolezza pubblica e di incoraggiare le donne a sfruttare le opportunità commerciali e di business, divenendo imprenditrici. La Commissione prevede dunque di assegnare un Premio europeo per le donne innovatrici ed un "Premio per l'innovatrice emergente" a seguito di un concorso a livello comunitario.

I premi sono rivolti alle donne che hanno fondato o co-fondato una società e che loro stesse, o la loro azienda, abbiano beneficiato di finanziamenti relativi a ricerca e/o innovazione. Non si tratta di premiare la ricerca per il futuro, ma di premiare la ricerca o l'innovazione che già è stata fatta. Nonostante le donne siano sempre più attive nella ricerca, ci sono ancora troppe poche donne che creano imprese innovative. I premi aiuteranno ad accrescere la consapevolezza pubblica del potenziale; dell'importanza e del contributo delle donne ricercatrici per l'imprenditoria, e incoraggeranno le donne imprenditrici a diventare innovatrici.

TERMINE PRESENTAZIONE
Le domande devono essere presentate entro e non oltre il 15 novembre 2017

PREMI
Il primo premio è previsto di 100.000€; il secondo premio di 50.000€; ed il terzo premio di 30.000€. Per quanto riguarda il premio per l'innovatrice emergente, esso è pari a 20.000€. CANDIDATI AMMISSIBILI
I candidati ammissibili per questo bando devono rispettare i seguenti requisiti:
- il candidato deve essere donna. Per il premio per l'innovatrice emergente, la candidata deve essere donna nata a partire dal 1 gennaio 1987.
- il candidato deve essere il fondatore o cofondatore di un'impresa esistente e attiva, registrata prima del 1 gennaio 2016.
- il fatturato annuo dell'impresa deve essere stato di almeno 100.000€ nel 2015 o nel 2016. Per quanto riguarda il premio per l'innovatrice emergente, il fatturato deve essere di 50.000€ nel 2015 o nel 2016.
- sia il candidato sia l'azienda da esso fondata deve aver ricevuto, o ricevere tutt'ora, un finanziamento europeo o nazionale per la ricerca e l'innovazione, un finanziamento da parte di istituti bancari, o da altre fonti di finanziamento (come private equity, venture capital, crowd funding, business angels).

PAESI AMMISSIBILI

Il candidato deve risiedere ordinariamente in uno Stato membro dell'Unione o in un paese associato a Horizon2020.

CONTATTI

Per ulteriori informazioni, visitare la pagina del sito dedicata al premio; in caso di ulteriori domande è possibile rivolgersi all'Helpdesk di Horizon2020 o contattare via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

MODALITA PRESENTAZIONE CANDIDATURA
Le candiadature devono essere inviate dal candidato attraverso il portale dei partecipanti, accessibile dalla pagina del bando (Link). Occorre ricordare che, ai fini dell'ammissibilità delle domande, è fissato un limite massimo di 10 pagine. Regole speciali saranno applicate per entità giuridiche da Stati non membri dell'Unione. I candidati che hanno già ricevuto un premio dall'Unione non possono riceverne un secondo per le stesse attività.

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Bandi e Opportunità