Incoming in Italia di qualificati operatori dagli USA nell'abbigliamento

CNA Federmoda in collaborazione con ICE Agenzia  segnala un'iniziativa b2b dedicata alle imprese del settore abbigliamento e maglieria uomo – donna rivolta al mercato degli Stati Uniti.

Il progetto nasce con l'idea di favorire il processo di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, quale fattore strategico di crescita e sviluppo, con l'obiettivo di promuovendo il "Made in Italy" all'estero e di sostenere l'ingresso delle imprese sui mercati internazionali.
Il 12 e 13 marzo verrà realizzata una iniziativa di incoming in Italia, nella città di Prato di buyer della GDO, Specialty Stores, Indepent Stores, Independent Retailers, provenienti dagli USA con l'obiettivo di far conoscere realtà aziendali italiane operanti nel settore dell'abbigliamento e maglieria (uomo e donna).


Ogni azienda partecipante avrà a disposizione uno spazio espositivo all'interno della sede che sarà individuata per la realizzazione dei b2b. L'iniziativa permetterà di:
- incontrare una rappresentanza qualificata di operatori USA;
- partecipare alla serata di gala – benvenuto agli operatori;
- acquisire l'elenco di tutte le controparti che interverranno, suddivise per canali di distribuzione e settori merceologici di riferimento
- verrà inoltre predisposto un servizio fotografico che potrà essere di supporto anche per future azioni di comunicazione.
Le aziende interessate potranno inoltrare la domanda di partecipazione compilando la scheda allegata e ritornandola alla scrivente segreteria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 15 gennaio 2015.
La quota di partecipazione all'iniziativa è pari a € 350 + IVA che dovrà essere corrisposta secondo le modalità che saranno indicate alle aziende selezionate e dovrà essere versata entro e non oltre il 25 febbraio 2015.


Per ogni ulteriore informazione, La invitiamo a contattare la segreteria nazionale CNA Federmoda (tel. 0644188.271 – 523 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)..

Condividi questo contenuto