News Artistico e Tradizionale

Proroga delle iscrizioni al 22 giugno per la Mostra Mercato del Ferrara Buskers Festival 2017

Proroga al 22 giugno per le domande di iscrizione

In occasione della 30a edizione del Ferrara Buskers Festival, che si svolgerà dal 19 Agosto al 27 Agosto 2017, abbiamo previsto lo svolgimento della 8a edizione della "Mostra Mercato degli Artisti Artigiani Itineranti." L'edizione del 2016 è stata una grande occasione per gli espositori di mostrare e vendere i propri prodotti dell'artigianato, all'interno di un contenitore unico e straordinario come il Ferrara Buskers Festival, il quale ha visto la partecipazione di centinaia di miglia di persone.
La partecipazione è aperta esclusivamente alle aziende di produzione artigiana, associate alla CNA di Ferrara. Non sarà ammessa l'esposizione di prodotti di fattura industriale, di importazione e della semplice commercializzazione. A tal fine è stato predisposto un , attraverso il quale verrà effettuata la selezione delle attività che potranno partecipare.
Le richieste di partecipazione verranno esaminate da un'apposita commissione. Alleghiamo alla presente, una sintesi dei principi dai quali trae origine il regolamento per la selezione delle aziende che possono presentare domanda; la scheda di richiesta di partecipazione.

Questo mercato dell'artigianato è l'unico presente durante il Festival e accreditato dall'organizzazione del Ferrara Buskers Festival.
Vi ricordiamo che la candidatura per la partecipazione deve pervenire all'organizzazione della Mostra Mercato degli Artisti Artigiani Itineranti, presso CNA Ferrara Via Caldirolo n. 84 entro il 22 giugno 2017.
Restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento o delucidazione. Per maggiori informazioni contattare Luca Grandini, Responsabile Provinciale CNA Ferrara Artigianato Artistico e Tradizionale

 

Sintesi dei requisiti per la partecipazione alla Mostra Mercato degli Artisti Artigiani Itineranti di Ferrara
Queste sono le caratteristiche che contraddistinguono il nostro modo di lavorare

Primo requisito che è necessario possedere è quello di essere impresa artigiana iscritta alla Camera di Commercio.
Il Secondo indispensabile requisito è essere artigiano ideatore ed esecutore del proprio lavoro e, oltre che garantire l'originalità ed unicità del proprio prodotto, possa trasmettere un importante bagaglio di informazioni, di nozioni di perizia manuale, di conoscenza tecnica, di ricerca che altrimenti, nella nostra società andrebbero perduti.
Occorre quindi stabilire una differenziazione attenta tra le tecniche, individuando i mestieri con molta precisione ed enfatizzandone particolarmente l'auto/produzione, in tutto il ciclo produttivo, dalla progettazione alle rifiniture in particolare:
1. MATERIALI USATI : le materie prime che dovrebbero essere, nei limiti del possibile, il più vicino allo stato naturale. È consentito l'uso di semilavorati quando risulta chiara la loro trasformazione.

2. TIPO DI STRUMENTI : devono essere adatti alla lavorazione del singolo pezzo e non a lavori in serie. Esclusi i macchinari di tipo industriale o molto meccanizzato.

3. QUANTITATIVO DELLA PRODUZIONE :i manufatti devono essere pezzi unici o in quantità limitata, perché lavorati pezzo per pezzo;

4. DIMOSTRAZIONE DEI METODI DI PRODUZIONE :dimostrazione pratica e insegnamento come trasmissione dei valori culturali come legame con i mestieri dell'antica tradizione.

 

Scarica qui la scheda di preadesione

 

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Servizi per il settore artistico e tradizionale

scopri subito quali

CNA Ferrara rappresenta diverse realtà del settore artistico e tradizionale

scopri subito quali

Bandi e Opportunità


Leggi tutti gli articoli per questa categoria