News Artistico e Tradizionale

Proroga delle iscrizioni al 22 giugno per la Mostra Mercato del Ferrara Buskers Festival 2017

Proroga al 22 giugno per le domande di iscrizione

In occasione della 30a edizione del Ferrara Buskers Festival, che si svolgerà dal 19 Agosto al 27 Agosto 2017, abbiamo previsto lo svolgimento della 8a edizione della "Mostra Mercato degli Artisti Artigiani Itineranti." L'edizione del 2016 è stata una grande occasione per gli espositori di mostrare e vendere i propri prodotti dell'artigianato, all'interno di un contenitore unico e straordinario come il Ferrara Buskers Festival, il quale ha visto la partecipazione di centinaia di miglia di persone.
La partecipazione è aperta esclusivamente alle aziende di produzione artigiana, associate alla CNA di Ferrara. Non sarà ammessa l'esposizione di prodotti di fattura industriale, di importazione e della semplice commercializzazione. A tal fine è stato predisposto un , attraverso il quale verrà effettuata la selezione delle attività che potranno partecipare.
Le richieste di partecipazione verranno esaminate da un'apposita commissione. Alleghiamo alla presente, una sintesi dei principi dai quali trae origine il regolamento per la selezione delle aziende che possono presentare domanda; la scheda di richiesta di partecipazione.

Questo mercato dell'artigianato è l'unico presente durante il Festival e accreditato dall'organizzazione del Ferrara Buskers Festival.
Vi ricordiamo che la candidatura per la partecipazione deve pervenire all'organizzazione della Mostra Mercato degli Artisti Artigiani Itineranti, presso CNA Ferrara Via Caldirolo n. 84 entro il 22 giugno 2017.
Restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento o delucidazione. Per maggiori informazioni contattare Luca Grandini, Responsabile Provinciale CNA Ferrara Artigianato Artistico e Tradizionale

 

Sintesi dei requisiti per la partecipazione alla Mostra Mercato degli Artisti Artigiani Itineranti di Ferrara
Queste sono le caratteristiche che contraddistinguono il nostro modo di lavorare

Primo requisito che è necessario possedere è quello di essere impresa artigiana iscritta alla Camera di Commercio.
Il Secondo indispensabile requisito è essere artigiano ideatore ed esecutore del proprio lavoro e, oltre che garantire l'originalità ed unicità del proprio prodotto, possa trasmettere un importante bagaglio di informazioni, di nozioni di perizia manuale, di conoscenza tecnica, di ricerca che altrimenti, nella nostra società andrebbero perduti.
Occorre quindi stabilire una differenziazione attenta tra le tecniche, individuando i mestieri con molta precisione ed enfatizzandone particolarmente l'auto/produzione, in tutto il ciclo produttivo, dalla progettazione alle rifiniture in particolare:
1. MATERIALI USATI : le materie prime che dovrebbero essere, nei limiti del possibile, il più vicino allo stato naturale. È consentito l'uso di semilavorati quando risulta chiara la loro trasformazione.

2. TIPO DI STRUMENTI : devono essere adatti alla lavorazione del singolo pezzo e non a lavori in serie. Esclusi i macchinari di tipo industriale o molto meccanizzato.

3. QUANTITATIVO DELLA PRODUZIONE :i manufatti devono essere pezzi unici o in quantità limitata, perché lavorati pezzo per pezzo;

4. DIMOSTRAZIONE DEI METODI DI PRODUZIONE :dimostrazione pratica e insegnamento come trasmissione dei valori culturali come legame con i mestieri dell'antica tradizione.

 

Scarica qui la scheda di preadesione

 

Commenta (0 Commenti)

Il mercatino natalizio di Ferrara in piazza Municipale, otto artigiani in piazza con tante belle creazioni (2)

A partire da lunedì 19 dicembre fino alla vigilia di Natale, in piazza Municipale, anche Ferrara avrà il suo mercatino natalizio di artigianato artistico, grazie alla collaborazione tra la Contrada Rione San Paolo e otto imprese artigianali associate alla Cna. La manifestazione, intitolata "Il paese di Babbo Natale e la Befana in piazza", alla sua decima edizione, conta, infatti, sull'apporto del mercatino artigianale, importante richiamo per cittadini ferraresi e turisti grazie alle luci, ai colori e alle belle e originali creazioni artistiche che richiamano la più autentica atmosfera natalizia di festa.
Queste le imprese artigianali protagoniste del mercato di Natale: Mauro Benetello (incisioni), Aggeo Caccia (lavorazione cuoio), Ceramica artistica in graffito di Franco Mazza (ceramica), Officina Ceramica Artistica di Greta Filippini (ceramica), Pachamama di Elisabeth Occhi & C. Sas (ceramica), Paua di Rita Schiavi (abbigliamento e accessori), Vista di Enrico De Lazzaro (quadri e foto) e Stefania Zampa (articoli tessili).
"Si tratta di imprese – afferma Luca Grandini, responsabile provinciale di Cna Artistico e tradizionale - che hanno fatto dell'artigianalità e del forte rapporto con il territorio il proprio orgoglio. Sono, di fatto, una risorsa importante per la stessa vitalità del nostro centro, soprattutto in un periodo come quello natalizio, contribuendo infatti ad arricchirne l'offerta turistica".

Commenta (0 Commenti)

L'artigianato d'eccellenza a Internazionale dal riciclaggio artistico ai sapori del territorio (2)

Da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre, in concomitanza con il Festival di Internazionale, corso Porta Reno sarà animata da una molteplicità di attività artigianali, che proporranno oggetti decorativi, monili, capi di abbigliamento, accessori e capi di abbigliamento, strumenti musicali ed altro ancora, nati dal riutilizzo di materiali di scarto, a cui sapienti mani artigiane hanno restituito una seconda vita, ispirata al bello e utile.
"Recycle & Co." è infatti il titolo di questa Mostra mercato, organizzata dalla Cna, alla quale prenderanno parte ben una quarantina di espositori, testimonial della migliore tradizione di un artigianato artistico che sa rinnovarsi, mantenendo ben salda la barra della qualità, dell'originalità e della fantasia. Un vero patrimonio di capacità creative, che vede, tra l'altro, tanti giovani protagonisti di una iniziativa imprenditiva, imperniata sulle proprie risorse, e al tempo stesso una ricchezza economica e sociale, tanto più preziosa in una fase di stagnazione e di elevata disoccupazione.
Lungo corso Porta Reno, fino a piazza Trento Trieste, i tanti visitatori italiani e stranieri, richiamati a Ferrara dall'appuntamento di Internazionale, potranno ammirare una vera e propria vetrina rappresentativa della creatività dell'artigianato artistico, ispirata al concetto di riciclaggio, che testimonierà la bravura del lavoro artigianale nel reinventare e trasformare prodotti destinati alla distruzione, facendoli rivivere in piccole opere d'arte uniche e in oggetti utili alla vita quotidiana.
Venerdì 30 settembre, alle 18, avrà luogo l'inaugurazione di "Recycle & Co." e, contemporaneamente, nella vicina piazzetta Pandolfi, dell'esposizione di prodotti alimentari tipici, proposti da imprese artigianali della nostra provincia associate alla Cna, realizzata in collaborazione con La Strada dei Vini e dei Sapori. L'orario di apertura di entrambe le mostre sarà poi: dalle 10 alle 24 sabato 1° ottobre e dalle 10 alle 21 domenica 2 ottobre.
Intanto, giovedì 29 settembre, alle 20,30, a Palazzo della Racchetta, a un centinaio di giornalisti ospiti e protagonisti di Internazionale, sarà offerta una cena preparata dagli chef ferraresi aderenti all'Associazione professionale cuochi, sempre su iniziativa di Cna e in collaborazione con la Strada dei Vini e dei Sapori. Menù ispirata ai piatti della tradizione culinaria del territorio, reinventati e ricreati dall'estro degli chef ferraresi.
Questi i nomi degli espositori di "Recycle & Co.": Silvia Baldocchi, Tiziano Barresi, Francesco Bedini, Laura Bella, Debora Benfenati, Sara Bernardi, Francesco Bramucci, Roberta Briatico, Giovanni Cavalleri, Andrea Ceccherini, Katia Ciocca, Alessandra Demicheli, Francesca De Vita, Giulia Favaro, Simona Foglia, Annalisa Formaggi, Elisa Giometti, Andrea Giovanelli, Anna Maria Lorimer, Matteo 25 Onlus, Catiuscia Kavajano, Claudia Magnani, Paola Masina, Mattia Menegatti, Valentina Miliani, Sara Monteverdi, Elisabetta Nguyen, Paola Patruno, Davide Perruccio, Marco Pigozzi, Andreana Piscopo, Marzia Proietti Gaffi, Matteo Quattrini, Giuseppe Roberto, Rita Schiavi, Simona Strada, Carlotta Visconti Pra. Ad animare il mercato dei prodotti alimentari del territorio, in piazzetta Pandolfi, invece: La Cavallerizza, Giorgio Donati, La Salani srl, Riccarto Sarto.

Commenta (0 Commenti)

Artigiani artisti itineranti al Buskers festival. VII edizione della mostra mercato organizzata da Cna (2)

 

Tutti i giorni fino a domenica 28 agosto, in occasione del Buskers Festival 2016, al Giardino delle Duchesse di piazza Municipale, appuntamento con la Mostra mercato degli Artigiani artisti itineranti, organizzata dalla Cna. Anche questa edizione, la VII, si presenta con i caratteri distintivi di eccellenza del migliore artigianato artistico, capace di combinare tradizione e creatività con una precisa impronta di qualità, sapienza manuale, attenzione ai materiali che contraddistinguono da sempre la produzione del nostro Paese.
Ventinove le attività protagoniste della mostra mercato al Giardino delle Duchesse. Eccone i nomi: Franco Antolini (rilegatura e lavori di carta), Francesco Bedini Liutaio (strumenti musicali), Bottega Gazpacho di Giovanni Cavalleri (borse, portafogli e accessori in materiale riciclato), La Botteghilla di Ilaria Bencivenni (accessori e bigiotteria realizzata a mano), Ceramica Artistica Graffita di Franco Mazza (ceramica artistica ferrarese), Dasca Design Davide Angeli (lampade e gioielli), Dperri di Davide Perruccio (lavorazione in pelle), Epan Production di Alessandro Angeli (bolle giganti), Barbara Fanti (accessori per la moda), Kekam di Katiuscia Cajvano (sartoria creativa), Laboratorio 19 di Michele Bortolato (oggettistica in legno), Mon Simò di Simona Strada (dipinti su tela, borse, t-shirt, ecc.), Oca di Greta Filippini (ceramiche artistiche), Okipa di Paola Camerone (monili con materiali di recupero), Paua di Rita Schiavi (borse e accessori moda), Andrea Pavinato (strumenti musicali ecologici), Peperosa Handmade Jewels di Silvia Baldocchi (monili), Sagramoro di Aggeo Caccia (lavorazione pellami), Sartoria creativa di Francesca De Vita (sartoria creativa), Sartoria Grazia Tiberi di Giorgio Mauri (sartoria), Raffaele Scaldarella - Arizona (oggettistica in legno), Sergio Fumi Valigeria (valigeria), Sogni su Carta di Roberta Briatico (illustrazioni, segnalibri, cartoline, monili), Spille Matte di Castro Mariano (monili), Lo Spassatempo di Davide Melacarne (giochi in legno), Massimo Travagli Studios (lavorazione del vetro), Trevimage di Carlo De Gori (foto con rielaborazioni digitali), Carlotta Visconti Prasca (arredamenti con materiale riciclato), Yanez Design di Andrea Giovanelli (specchiere e cornici).

Commenta (0 Commenti)

Ritorna Internazionale a Ferrara, aperte le iscrizioni al mercato degli artigiani artisti Recycle & Co

Dopo la precedente edizione, con ospiti arrivati da trentacinque paesi, workshop, conferenze in live-streaming, mostre, concerti, proiezione di documentari, laboratori per bambini, il Festival della rivista Internazionale, che si svolge a Ferrara,  ha registrato più di 100 mila presenze. L'edizione del 2016, che si svolgerà dal 30 settembre al 2ottobre con un  fitto programma di iniziative e ospiti prestigiosi, ospiterà la terza edizione della MOSTRA MERCATO DEGLI ARTISTI ARTIGIANI ITINERANTI, denominata “Recycle & Co“, in pieno centro storico,  più specificatamente in Corso Porta Reno. 

Internazionale a Ferrara è il Festival della rivista di Internazionale. Un appuntamento che si svolge annualmente dal 2007. E’ organizzato da Internazionale, weekend di incontri con giornalisti, scrittori e artisti provenienti da tutto il mondo, si tiene in collaborazione con il Comune e la Provincia di Ferrara, l’Università degli Studi e la Regione Emilia-Romagna. L’ingresso agli eventi è gratuito, tranne quello ai documentari. Dal 2009 inoltre il festival organizza il premio giornalistico Anna Politkovskaja, per ricordare la giornalista russa uccisa nel 2006.

Dunque, un'occasione imperdibile per far conoscere la qualità e creatività dell'artigianato artistico italiano e presentare i propri prodotti. Per chi fosse interessato a partecipare a questa terza edizione della “MOSTRA MERCATO DEGLI ARTISTI ARTIGIANI ITINERANTI” può dopo aver letto il regolamento scaricare la scheda di richiesta di partecipazione all’edizione 2015.

Qui di seguito, il Regolamento del Mostra Mercato Recycle & Co 2016 e la domanda di partecipazione: da rispedire, compilata, entro e non oltre il 22 agosto a:

Luca Grandini c/o CNA Ferrara  Via Caldirolo 84 -44123 Ferrara

Tel.: 0532 749111 Fax 0532 749236 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Scarica qui la domanda di partecipazione

Scarica qui il Regolamento

  

 

Commenta (0 Commenti)

CNA e Ingegnarte con " Recycle&Co" per una rinascita del centro, dal 21 Maggio al 22 Maggio 2016

Il 21 e 22 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, si svolgerà la Prima esposizione di Artigiani, Artisti, Makers , Operatori creativi e dintorni

La nostra città ha luoghi in pieno centro che non frequentiamo, ignoriamo o che diciamo semplicemente ... come sarebbe bello se fosse valorizzato... uno di questi luoghi è la zona tra la Galleria Matteotti e Via Gobetti un tempo piena di negozi e zona di passeggio dei ferraresi e oggi quasi "evitato" e "scansato".
Chi se non gli Artigiani, gli artisti di vario genere e oggi i makers, evocatori di emozioni per professione, possono avere il coraggio di far rivivere questi luoghi !
Uno degli scopi dell'iniziativa con " Recycle&Co" è proprio questo, far rivivere una zona , una via e una piazza in pieno centro e dare una occasione ai ferraresi di riscoprire una parte della propria città.

La partecipazione alla manifestazione è completamente gratuita

Scarica qui la domanda

 

Vedi qui la piantina di Galleria Matteotti

Commenta (0 Commenti)

Aperte le iscrizioni al Mercato artigianale al Buskers Festival 2016


Sono aperte le iscrizioni per la richiesta di partecipazione alla 7° edizione del Mercato degli Artigiani Artisti Itineranti, che si svolgerà come nelle 4 ultime edizioni, nel "Giardino delle Duchesse", nell'ambito della 29° edizione del Ferrara Buskers Festival

Le domande sono da presentare entro e non oltre il 20 giugno


Presentazione con scheda di iscrizione


Regolamento


Commenta (0 Commenti)

La qualità e originalità artigianale sabato e domenica in piazza Municipale a Ferrara

Argomenti trattati in questo articolo:

Sabato 23 aprile e domenica, in piazza Municipale a Ferrara, appuntamento con il mercato dell'artigianato artistico, sicuro polo di attrazione per ferraresi e turisti per l'originalità e qualità delle lavorazioni, che caratterizzano la decisa impronta artigianale delle imprese che ne sono protagoniste. Ricordiamo i nomi dei 12 espositori, le cui creazioni uniche ed esclusive sarà possibile ammirare in questo fine settimana: Lorenzo Bello (oggetti in terracotta), Mauro Benetello (incisioni), Aggeo Caccia (lavorazione pellami), Mariano Calcagno (bigiotteria), Ceramica Artistica Graffita di Mazza Franco (ceramica artistica), Enrico De Lazzaro (fotografia e oggetti d'arte), La Bottega itinerante di Lagrecacolonna Marisa (bigiotteria), Mancini Arte (oggetti in vetro), Pachamama di Elisabetta Occhi (ceramiche artistiche), Fabrizio Paganini (bigiotteria), Cristian Pancot (ricami), Alberto Roitman (bigiotteria).

Commenta (0 Commenti)

L'artigianato d'eccellenza a Internazionale

Argomenti trattati in questo articolo:

In occasione del Festival di Internazionale si svolgerà lungo corso Porta Reno, da venerdì 2 a domenica 4 ottobre, la seconda Mostra mercato dell'artigianato artistico organizzata dalla Cna, con la presenza di ben 38 espositori provenienti da tutta Italia, oltre che dalla nostra provincia. Si tratta di una vera e propria vetrina rappresentativa della creatività e dei talenti, nelle più disparate specializzazioni che caratterizzano questa attività artigianale dalla precisa connotazione artistica: dai giochi in legno alla bigiotteria, dall'abbigliamento alle ceramiche artistiche, dai complementi d'arredo agli oggetti riciclati da materiali di recupero.


Questi i nomi degli espositori:

Leonardo Albano (Saludecio), Laura Bella (Pennabilli), Ilaria Bencivenni (Marzabotto), Debora Benfenati (Bologna), Sara Bernardi (S. Agata), Gianni Boraggini (Castel Maggiore), Francesco Bramucci (Arcevia), Katiuscia Cavajano (Padova), Giovanni Cavalleri (Peschiera Borromeo), Enrico De Lazzaro (Ferrara), Alessandra De Micheli (Monzuno), Francesca De Vita (Firenze), Elisabetta Nguyen e Doan Thi Thu Trinh (Corvione di Gambara), Barbara Fanti (Sasso Marconi), Simona Foglia (Misano Adriatico), Annalisa Formaggi (Ferrara), Patrizia Gabbanelli (Castelfidardo), Andrea Giovanelli (Argenta), Anna Maria Lorimer (Scandicci),
Claudia Magnani (Savignano sul Rubicone), Massimiliano Mancini (Rimini), Alessandra Pasini (Meldola), Paola Patruno (Cavezzo), Antonella Perretta (Zola Predosa), Catia Persiani (Loiano), Marco Pigozzi (Copparo), Andreana Piscopo (Bologna), Simona Profumati (Ponsacco), Amalia Ricciardi (Pordenone), Giuseppe Roberto (Rosignano Marittimo), Minea Saieva (Ferrara), Francesco Salvetti (Torino), Rita Schiavi (Ferrara), Roberta Scognamiglio (Modena), Silvia Tagliasacchi (San Pietro in Casale), Pietro Traina (Fano), Carlotta Visconti Prasca (Sogliano sul Rubicone), Raffaele Scaldarella (Marcianise).
Sempre durante la tre giorni, in concomitanza con il mercato, nella piazzetta all'angolo tra via Ragno e corso Porta Reno, funzionerà un punto di presentazione e commercializzazione delle eccellenze enogastronomiche del nostro territorio, organizzato da Cna, in collaborazione con la Strada dei Vini e dei Sapori, Ais – Emilia Romagna e Apci - Associazione Professionale Cuochi Italiani. Ai visitatori, ospiti e giornalisti di Internazionale saranno proposte degustazioni a pagamento e una maggiore conoscenza dei prodotti enogastronomici artigiani locali.
"La nostra Associazione – commenta Mauro Balestra, responsabile provinciale di Cna Turismo e Cna alimentare – sta compiendo ogni sforzo per offrire alle proprie imprese l'opportunità di far conoscere il proprio lavoro e raggiungere nuovi clienti. Indubbiamente, Internazionale, con le sue 71 mila presenze dello scorso anno, rappresenta una occasione preziosa che non abbiamo potuto mancare".

Commenta (0 Commenti)

Bando qualificazione restauratori, le domande entro il 30 ottobre per via telematica

Ricordiamo che, entro il 30 ottobre prossimo, è possibile partecipare al Bando pubblico per l'acquisizione della qualifica di restauratore di beni culturali. Le domande andranno compilate ed inviate esclusivamente per via telematica, pena l'esclusione. Gli eventuali interessati possono rivolgersi a Cna Artistico e tradizionale, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Per maggiori informazioni vai al sito web della Cna nazionale: CLICCA QUI

Commenta (0 Commenti)

Torna la mostra mercato al Giardino delle Duchesse degli Artigiani artisti itineranti al Buskers festival

Da sabato 22 fino al 30 agosto, in occasione del Buskers Festival 2015, al Giardino delle Duchesse di piazza Municipale, appuntamento con la Mostra mercato degli Artigiani artisti itineranti, organizzata dalla Cna, con molti volti nuovi e una grande gamma di creazioni, all'insegna dell'originalità e qualità.

Questa edizione si presenta con i caratteri distintivi di eccellenza del migliore artigianato artistico, capace di combinare tradizione e fermenti innovativi e contemporanei, comunque contrassegnati da quell'impronta di qualità, sapienza manuale, attenzione ai materiali e capacità creativa che contraddistinguono da sempre la produzione del nostro Paese.

Ma ecco i 27 protagonisti del Giardino degli Artigiani artisti itineranti, che ospita sia aziende ferraresi che di altre aree sia della regione che italiane, che si svolgerà proprio nel cuore del Buskers Festival 2015:

Aprovecharte di Marco Sala (oggetti di arredo da materiali riciclati - Modena); Arizona di Raffaele Scaldarella (oggettistica in legno – Caserta); Arte De' Contrari di De Lazzaro Enrico (foto e installazioni visive – Ferrara); Ceramica Artistica Graffita di Mazza Franco (ceramica artistica – Ferrara); Creative Lizeart di Katia Ciocca (oggetti di arredo per la casa – Mondavio); Dasca Design di Davide Angeli (lampade e gioielli in seta vetrificata – Opera); Epan Production di Alessandro Angeli (bolle giganti – Torre del Lago); Barbara Fanti (accessori moda in ceramica – Sasso Marconi); Bottega Gazpacho di Giovanni Cavalleri (Borse e accessori in materiale riciclato – Bergamo); Figli di Trottola di Francesco Bramucci (giochi in legno – Arcevia); Fix Art di Simona Foglia (oggetti, complementi d'arredo e gioielli realizzati con materiali di recupero –Misano Adriatico); Folets Arte e Cuoio di Pietro Traina (calzature e manufatti su misura in pelle – Fano); Sergio Alejandro Godoy (burattini – Casoli); La Botteghilia di Bencivenni Ilaria (accessori e bigiotteria – Marzabotto); Mapulap Laboratorio Creativo di Stefania Gallina (creazioni in cartapesta a tema circense – Torino); Officina Ceramica Artistica di Greta Filippini (ceramiche artistiche – Ferrara); Oxido di Andrea Giovannelli (specchiere e cornici - Argenta); Pachamama di Elisabetta Occhi (ceramiche artistiche - Serravalle); Pensieri di Sabbia di Saieva Minea (quadri, formelle, specchi con la sabbia – Ferrara); Raggi di Luna di Patrizia Gabbanelli (manufatti in pelle e cuoio – Castelfidardo); Michele Ruscitto (lavorazione artistica di vinili – Ota Nova); Sagramoro di Aggeo Caccia (lavorazione pellami – Bondeno); Rita Schiavi (accessori moda in pelle, jeans, stoffa - Ferrara); Sugo di Andrea Mattei (abbigliamento e accessori - Torino); Tekton di Nicolò Nocera (bijoux realizzati a mano – Grugliasco); Grazia Tiberi ( capi di sartoria – Rueglio); Vetro Magico di Claudio Facchini (vetro soffiato – Milano).

"La mostra mercato al Giardino delle Duchesse – sottolinea Mauro Balestra, responsabile di Cna Turismo che ne ha curato la realizzazione - rappresenta un valido spaccato della forza di un settore, quello dell'artigianato artistico italiano, che sa continuamente rinnovarsi e crescere, anche tra le nuove generazioni, nonostante le difficoltà economiche e la crisi dei consumi. L'intento di questa nostra iniziativa è di offrire un'opportunità importante a queste imprese e ad altri giovani che vogliano cimentarsi con questa attività, attraverso la partecipazione ad una manifestazione prestigiosa come il Buskers Festival, che attira migliaia di visitatori".

 

Commenta (0 Commenti)

Ritorna Internazionale a Ferrara, aperte le iscrizioni al mercato degli artigiani artisti Recycle & Co

 

Nel 2014, con oltre duecento ospiti arrivati da trentacinque paesi, workshop, conferenze in live-streaming, mostre, concerti, proiezione di documentari, laboratori per bambini, il Festival della rivista Internazionale, che si svolge a Ferrara,  ha registrato più di 80mila presenze. L'edizione del 2015, che si svolgerà il prossimo 2 - 3 - 4 ottobre con un  fitto programma di iniziative e ospiti prestigiosi, ospiterà la seconda edizione della MOSTRA MERCATO DEGLI ARTISTI ARTIGIANI ITINERANTI, denominata “Recycle & Co“, in pieno centro storico,  più specificatamente in Corso Porta Reno. Nel 2014 abbiamo avuto 34 espositori da tutta l’Italia, che hanno animato la Via per i tre giorni.

Internazionale a Ferrara è il Festival della rivista di Internazionale. Un , che si svolge annualmente dal 2007. E’ organizzato daRicordiamo che  Internazionale, weekend di incontri con giornalisti, scrittori e artisti provenienti da tutto il mondo, si tiene in collaborazione con il Comune e la Provincia di Ferrara, l’Università degli Studi e la Regione Emilia-Romagna. L’ingresso agli eventi è gratuito, tranne quello ai documentari. Dal 2009 inoltre il festival organizza il premio giornalistico Anna Politkovskaja, per ricordare la giornalista russa uccisa nel 2006.

Dunque, un'occasione imperdibile per far conoscere la qualità e creatività dell'artigianato artistico italiano e presentare i propri prodotti. Per chi fosse interessato a partecipare a questa seconda edizione della “MOSTRA MERCATO DEGLI ARTISTI ARTIGIANI ITINERANTI” può dopo aver letto il regolamento scaricare la scheda di richiesta di partecipazione all’edizione 2015.

Qui di seguito, il Regolamento del Mostra Mercato Recycle & Co 2015 e la domanda di partecipazione: da rispedire, compilata, entro e non oltre il 31 agosto a:

Mauro Balestra c/o CNA Ferrara  Via Caldirolo 84 -44123 Ferrara

Tel.: 0532 749111 Fax 0532 749236 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  

 

Commenta (0 Commenti)

Pubblicato il bando per la qualifica di restauratore

Cna Artistico e Tradizionale, esprime piena soddisfazione per la recente pubblicazione del bando pubblico per l'acquisizione della qualifica di restauratore di Beni Culturali, operazione che consente di avviare il superamento della fase transitoria, apertasi nel lontano 1994. La domanda di partecipazione deve essere compilata e inviata esclusivamente in via telematica, pena l'esclusione, entro le ore 12 del 30 ottobre 2015, utilizzando la specifica applicazione informatica che sarà resa disponibile a partire dal 31 agosto prossimo sul sito del Mibact. Per informazioni, rivolgersi a Cna Artistico e Tradizionale di Ferrara, Mauro Balestra, tel. 0532/749111, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Commenta (0 Commenti)

La Cna al Salone con i mestieri degli artigiani del restauro nella Fiera 2015

Alla odierna edizione del Salone del Restauro, in corso di svolgimento alla Fiera fino a sabato 9 maggio, la Cna partecipa, anche grazie al contributo della Camera di Commercio, con un proprio stand al Padiglione 3, che ospita alcune imprese di grande esperienza e qualità, di Ferrara e della provincia di Bologna. Si tratta di: Franco Antolini (restauro e conservazione libri e opere su carta per privati, musei e biblioteche – Ferrara), Kriterion di I. Rimondi & C. snc (restauro monumentale e restauro di oggetti archeologici e artistici – Bologna), Massimo Travagli Studios (restauro e creazione di vetrate d'arte classica e contemporanea, restauro di oggetti in vetro, metallo e ceramica – Ferrara), Tryeco 2.0 (prototipi e modelli in 3D - Ferrara).
Sono, questi, esempi di quelle eccellenze, vocazioni tecniche e saperi di un mondo artigiano, che concorre da sempre alla qualità del settore del restauro in Italia, ma anche di nuove specializzazioni tecnologiche. Di questo ricco universo si parlerà sabato 9 maggio, alle ore 11, presso la sala Ariostea del Salone, in occasione del convegno organizzato dall'Unione nazionale Cna Artistico e tradizionale, dal titolo "Restauratori: qualificazione, quando?". Tema annoso, quello del profilo professionale della categoria e dei requisiti per il riconoscimento della qualifica di restauratore che, dopo l'approvazione delle Linee Guida formulate dal Ministero per i Beni culturali pareva aver ormai trovato una soluzione e che, invece, appare ancora avvolto da dubbi e incognite.
"La condizione di molte imprese, che operano nel settore del restauro da anni con qualità e professionalità – spiega Gabriele Rotini, responsabile nazionale dell'Unione Cna Artistico e tradizionale - appare tuttora sospesa, in attesa di una definizione formale dei requisiti per la qualifica di restauratore. Siamo ancora in attesa del bando che, entro il 30 giugno, dovrebbe indicare i requisiti per l'accesso alla qualifica. Viceversa, ci troviamo, purtroppo, ancora in una sorta di limbo su tempi e modalità, che rischia di sfavorire una parte delle migliaia di imprese italiane, che operano da anni nel settore. Se non si provvede, in tempi rapidi, con quella sanatoria richiesta da tempo da Cna, si rischiano conseguenze davvero pesanti e l'esclusione dalla possibilità di esercitare la propria attività di imprese di grande competenza, riconosciute non solo in Italia ma anche all'estero".

La presenza della Cna al Salone del Restauro sarà connotata da una serie di attività di divulgazione, con dimostrazioni dal vivo di due restauratori d'eccellenza del nostro territorio all'opera: Franco Antolini e Massimo Travagli, che daranno un saggio della loro perizia professionale.

 

Commenta (0 Commenti)

Aperte le iscrizioni al Mercato artigianale al Buskers Festival 2015


Sono aperte le iscrizioni per la richiesta di partecipazione alla 6° edizione del Mercato degli Artigiani Artisti Itineranti, che si svolgerà come nelle 3 ultime edizioni, nel "Giardino delle Duchesse", nell'ambito della 28° edizione del Ferrara Buskers Festival

Le domande sono da presentare entro e non oltre il 15 giugno


Presentazione

scheda di Iscrizione

Regolamento


Commenta (0 Commenti)

Al Buskers Festival il Giardino degli Artigiani Artisti itineranti

Il Ferrara Buskers Festival, nel quale possono esprimersi di fronte a centinaia di migliaia di persone decine di artisti del mondo della musica, è una straordinaria occasione per favorire l’incontro e la contaminazione artistica e culturale, e dare l’occasione a tanti di conoscere e apprezzare le capacità degli “Artisti Artigiani Itineranti” e di giovani promesse che si cimentano esponendo accanto ai veterani dell’artigianato di strada.

La creatività Artigianale è la prima manifestazione che ha accompagnato la comparsa dell’umanità. L’oggetto artigianale ha costituito la prima testimonianza identitaria della presenza della vita. In questo senso, gli oggetti dell’artigianato artistico concorrono a creare l’identità di un popolo, intesa come l’insieme delle tradizioni, delle conoscenze e dei tratti distintivi che ne sanciscono la riconoscibilità e unicità.

Le creazioni dell’artigianato artistico sono quindi da considerarsi come espressione della cultura materiale, legata all’ambiente in cui i fenomeni artistici e gli oggetti d’arte si manifestano o vengono prodotti. Pertanto, gli oggetti dell’artigianato artistico e tradizionale vanno considerati opere dei popoli, recanti un messaggio spirituale e culturale, nonché testimonianze delle tradizioni e della creatività da trasmettere alle prossime generazioni. La CNA vuole rappresentare questo percorso di continuità tra la tradizione e  le nuove interpretazioni  dell’arte artigianale. Questa quinta edizione ancora più ricca di artisti, si svolgerà  come negli ultimi due anni, nella bella cornice di uno spazio nel cuore città e del Festival: il Giardino delle Duchesse . 

 

Elenco Espositori presenti:

 

Leggi tutto...

Commenta (0 Commenti)

Per partecipare alla Mostra Mercato degli Artisti Artigiani Itineranti al Buskers Festival

In occasione della 27a edizione del Ferrara Buskers Festival, che si svolgerà dal 23 Agosto al 31 Agosto, abbiamo previsto la 5a edizione della "Mostra Mercato degli Artisti Artigiani Itineranti."

L'edizione del 2013, svolta per la seconda volta nel "Giardino delle Duchesse", è stata grande occa-sione per gli espositori di mostrare e vendere i propri prodotti dell'artigianato, all'interno di contenitore uni-co e straordinario come il Ferrara Buskers Festival, che ha avuto un grande successo con la partecipazione di centinaia di miglia di persone nei 9 gg. di svolgimento del Festival .

Invitiamo a fare domanda di partecipazione sia coloro che hanno partecipato alle precedenti edizioni o a chi pur avendone fatto richiesta nel 2013, non ha potuto trovare soddisfazione. Il numero dei partecipan-ti all'interno del Giardino delle Duchesse, sarà limitato a 22 banchi ma abbiamo individuato assieme agli or-ganizzatori del Ferrara Buskers Festival altre soluzioni per soddisfare tutte le richieste.

La partecipazione è aperta esclusivamente alle aziende di produzione artigiana, associate alla CNA di Ferrara. Non sarà ammessa l'esposizione di prodotti di fattura industriale, di importazione e semplice commercializzazione. A tal fine scopo è stato predisposto un regolamento, che potrete trovare sia sul sito ufficiale della manifestazione che in quello della CNA di Ferrara, attraverso il quale verrà effettuata la selezione delle attività che potranno partecipare. Le richieste di partecipazione verranno esaminate da una commissione formata da un rappresentante di CNA, un rappresentante del Ferrara Buskers Festival e due artigiani qualificati partecipanti alle precedenti edizioni e che operano da anni nel settore.
Questo mercatino dell'artigianato è l'unico presente e accreditato dall'organizzazione del Ferrara Buskers Festival.

 

Vi ricordiamo che la candidatura per la partecipazione deve pervenire all'organizzazione della Mostra Mercato degli Artisti Artigiani Itineranti, presso CNA Ferrara Via Caldirolo n. 84 entro e non oltre il 15 giugno .

 

Scarica qui il modulo di partecipazione, i requisiti e il regolamento

Commenta (0 Commenti)

Appalti: Torna l’obbligo di affidare le opere specialistiche alle imprese qualificate

Argomenti trattati in questo articolo:

Le piccole e medie imprese specialistiche di numerosi settori, tra cui quelle degli impianti, del restauro e delle costruzioni, possono continuare a far valere le proprie qualificazioni a partecipare agli appalti pubblici.
Lo stabilisce una norma del decreto legge per l'emergenza abitativa, presentato dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi e varato dal Governo il 12 marzo.
Per Confartigianato, Cna Unioni Artistico, Costruzioni, Impianti e Finco si tratta di un importante passo in avanti nella battaglia in difesa della professionalità e degli investimenti effettuati dagli imprenditori e della qualità che le imprese specialistiche possono garantire nella realizzazione di lavori pubblici, a tutela della sicurezza del cittadino.

Leggi tutto...

Commenta (0 Commenti)

Salone dell’arte del Restauro e della Conservazione alla sua XXI Edizione.

Anche quest'anno, grazie al contributo della CCIAA, CNA parteciperà al Salone del Restauro che si terrà dal 26 al 29 marzo a Ferrara Fiere.

La Manifestazione ha intrapreso e incrementato negli ultimi anni un'importante opera di rinnovamento dell'immagine, dei contenuti e dell'approccio metodologico ed operativo.
Una nuova impostazione resa possibile grazie alla importante collaborazione avviata con il TekneHub/DIAPReM, Università di Ferrara, Piattaforma Costruzioni, Rete Alta Tecnologia Emilia-Romagna che ha peraltro permesso un maggiore aggregamento di professionalità finora meno coinvolte: architetti, ingegneri, tecnici e relativi ordini professionali nonché il sistema delle imprese ad essi collegate.
Nella passata edizione 2013 Restauro ha saputo affrontare con autorevolezza e rigore scientifico il difficile percorso della ricostruzione post-sisma che ha duramente colpito diversi Comuni di Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto nel maggio 2012.
Tematica che verrà ulteriormente approfondita nell'edizione 2014 in ragione dell'importanza dei lavori da eseguirsi per la ricostruzione.
Crescente risalto verrà riservato alla tematica del restauro in ambito internazionale; l'Università degli studi di Ferrara continuerà, tra gli altri, nella proposta dei progetti di restauro in Brasile, proseguendo il filone inaugurato la scorsa edizione con la presentazione delle opere bisognose di restauro dell'architetto Oscar Niemeyer.

Leggi tutto...

Commenta (0 Commenti)

Liste di merito per imprese Restauro

Argomenti trattati in questo articolo:

Grazie all'intervento di CNA Emilia Romagna in sede di Consulta Edili, è ora possibile per le imprese di restauro regionali, iscriversi nelle liste di merito della Regione Emilia Romagna al fine di una migliore visibilità delle imprese del Restauro , nei confronti delle stazioni appaltanti ed in previsione dei Bandi di Gara relativi al Piano delle Opere Pubbliche post-sisma 2012.
Vi riportiamo per comodità, il collegamento link (compilazione modulo di adesione) per accedere direttamente.

 

Scarica qui le Indicazioni per chiedere l'iscrizione alle Liste di Merito della Regione Emilia-Romagna

Commenta (0 Commenti)

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Servizi per il settore artistico e tradizionale

scopri subito quali

CNA Ferrara rappresenta diverse realtà del settore artistico e tradizionale

scopri subito quali

Bandi e Opportunità


Leggi tutti gli articoli per questa categoria