News ed eventi

Nuova ordinanza del Governo: attività motoria da soli e vicino a casa, parchi chiusi in tutta italia.

Il governo ha emesso (nella serata del 20 marzo) una nuova ordinanza che pone ulteriori limiti agli spostamenti, alle attività all'aperto, agli spostamenti nelle seconde case. Chiude inoltre parchi e giardini pubblici, secondo una linea già adottata in Emilia Romagna da alcuni giorni. Il governo non impone la chiusura domenicale di supermercati e negozi di alimentari, ritenendo che potrebbe risultare controproducente, creando maggiori code e assembramenti nei prefestivi. L’ordinanza per ora è valida fino al 25 marzo: in quella data dovrà essere rinnovato il dpcm che aveva imposto la stretta a tutti gli spostamenti e la chiusura di bar e negozi. Si andrà quindi, con tutta probabilità, a un nuovo testo che metterà insieme tutti i divieti imposti sino ad oggi, ivi compresa l’ordinanza emessa ieri sera.

Questi i divieti contenuti nell’ordinanza:

a) è vietato l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici;

b) non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona;

c) sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all’interno delle stazioni ferroviarie e lacustri, nonché nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con esclusione di quelli situati lungo le autostrade, che possono vendere solo prodotti da asporto da consumarsi al di fuori dei locali; restano aperti quelli siti negli ospedali e negli aeroporti, con obbligo di assicurare in ogni caso il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro;

d) nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza.

×

Attenzione

 

I Commenti sono riservati ai Soci CNA.

Per accreditarsi come Socio cliccare in cima a questa pagina sulla scritta "ACCESSO ASSOCIATI" oppure utilizzare il seguente link

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!