News ed eventi

Serate musicali in spiaggia: per Cna obiettivo raggiunto

La dichiarazione del portavoce dei balneatori di Cna Nicola Ghedini dopo la decisione del consiglio comunale di Comacchio di aumentare il numero delle serate musicali in spiaggia

“Siamo molto soddisfatti della decisione presa dal Consiglio comunale di Comacchio, che contribuirà certamente a rilanciare l’attrattività turistica dei nostri Lidi. Cna ha sempre creduto, per prima, in questo obiettivo, per il quale ha lottato e che ora è finalmente realizzato”.
Nicola Ghedini, portavoce dei balneatori di Cna, commenta così la decisione del comune di Comacchio di portare da 16 a 40 le serate musicali in spiaggia consentite agli stabilimenti balneari della costa.
“Dobbiamo ringraziare la Regione Emilia Romagna – aggiunge Ghedini - e in particolare la consigliera Marcella Zappaterra, per l’impegno con cui ha portato avanti le richieste dei balneatori. Ora spero che tutti coloro che operano negli stabilimenti balneari della costa sappiano sfruttare questa possibilità, per rilanciare a 360 gradi il nostro turismo, e riportare i giovani sulle nostre spiagge”.

×

Attenzione

 

I Commenti sono riservati ai Soci CNA.

Per accreditarsi come Socio cliccare in cima a questa pagina sulla scritta "ACCESSO ASSOCIATI" oppure utilizzare il seguente link

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!