Normative e Servizi

Proroga dei versamenti 2017. Riconosciuta l’estensione al lavoro autonomo e a tutti i tributi e contributi dovuti

Con il Comunicato stampa 131 del 26.07.2017 il Ministero dell’Economia e Finanze ha anticipato l'emanazione di un DPCM mediante il quale la proroga dei versamenti dal 21 luglio 2017 al 20 agosto 2017, con la maggiorazione dello 0,40%:

- verrà estesa anche ai lavoratori autonomi;

- riguarderà tutti i versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione in materia di imposta sul valore aggiunto.

Con lo stesso comunicato il MEF rende nota l'emanazione di un ulteriore DPCM, mediante il quale saranno prorogati al 31 ottobre 2017 sia il termine di trasmissione del modello 770 dei sostituti d’imposta, in scadenza il 31 luglio 2017, sia il termine di trasmissione del modello di dichiarazione delle imposte sui redditi e dell’IRAP in scadenza il 30 settembre 2017.

Cna ha già espresso il proprio giudizio  negativo sul susseguirsi di date e indicazioni operative relative alla proroga delle scadenze dei versamenti, che hanno creato notevoli difficoltà al le imprese nell’ottemperare ai propri adempimenti. Inoltre, solo a ridosso delle scadenze le richieste da noi presentate,  in particolare sulla estensione della proroga al lavoro autonomo, sono state accolte. Un risultato, questo, che dimostra come semplificare sia possibile. Auspicheremmo che ciò avvenisse in futuro, evitando pasticci normativi che creano confusione e ulteriori problemi alle imprese.

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Bandi e Opportunità


Leggi tutti gli articoli per questa categoria