Normative e Servizi

Igiene alimentare: essere in regola ai controlli ispettivi

Le aziende del settore alimentare, al fine di garantire l'integrità igienica dei prodotti destinati al consumo, devono attuare un piano di autocontrollo per l'igiene alimentare, con applicazione del metodo HACCP e rispettare le normative di riferimento.

Per tutelare la sicurezza alimentare, gli organi ispettivi preposti eseguono controlli a campione o su segnalazione.

Anche per questo, l'impresa deve istituire un sistema documentato che possa dimostrare di aver operato in modo da minimizzare i rischi.

Per verificare preventivamente la tua impresa, la nostra Associazione ti mette a disposizione un servizio di consulenza e assistenza. Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e veniamo a farti un sopralluogo che ti farà sentire più tranquillo!

Rispondi alle seguenti domande per capire se è il caso di chiedere un nostro intervento:

In quale data ho eseguito il mio piano HACCP? Da allora è cambiato qualcosa? Ho implementato o eliminato lavorazioni? E' cambiata l'autorizzazione sanitaria? L'ho aggiornato? Cioè ho compilato le schede di autocontrollo previste?Gestisco correttamente la procedura di rintracciabilità degli alimenti?Ho esposto cartelli o etichettatura per gli alimenti allergeni?Eseguo il confezionamento di alimenti? Se sì, ho aggiornato l'etichetta ai sensi della normativa vigente?

 

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Bandi e Opportunità


Leggi tutti gli articoli per questa categoria