Normative e Servizi

Emergenza coronavirus: proroga al 30/6 di scadenze ambientali (MUD, Comunicazione Pile e accumulatori, diritti annuali Albo Gestori ambientali)

Con il Decreto Legge "Cura Italia" sono state prorogate diverse scadenze relative ad adempimenti ambientali.

In particolare sono stati prorogati al prossimo 30 giugno 2020:

- la presentazione del MUD (compresa anche la comunicazione RAEE), in scadenza il prossimo 30 aprile;

- la presentazione della comunicazione annuale relativa alle quantità di pile ed accumulatori immessi sul mercato e delle quantità dei relativi rifiuti trattati, in scadenza il prossimo 31 marzo;

- il versamento del diritto annuale d'iscrizione all'Albo Gestori Ambientali, in scadenza il prossimo 30 aprile.

Riferimenti normativi: articolo 113 Decreto Legge n.18/2020 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.70 17/3/2020

×

Attenzione

 

I Commenti sono riservati ai Soci CNA.

Per accreditarsi come Socio cliccare in cima a questa pagina sulla scritta "ACCESSO ASSOCIATI" oppure utilizzare il seguente link

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Bandi e Opportunità