CNA iniziativa Impresa

Riparte "Nuove imprese a tasso zero"

Riparte "Nuove imprese a tasso zero", l'incentivo di INVITALIA per i giovani e le donne che vogliono diventare imprenditori. Le agevolazioni sono valide in tutta Italia e prevedono il finanziamento a tasso zero di progetti d'impresa, con spese fino a 1,5 milioni di euro, che può coprire fino al 75% delle spese totali ammissibili.
Possono presentare domanda: le imprese costituite in forma societaria da non più di 12 mesi (comprese le Società Cooperative), la cui compagine societaria sia composta, per oltre la metà numerica dei soci e di quote di partecipazione, da giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni o da donne; le società costituende, formate da sole persone fisiche, purché provvedano formalmente alla loro costituzione entro e non oltre i 45 gg dalla comunicazione del provvedimento di ammissione.
Le spese ammissibili comprendono: suolo aziendale, realizzazione acquisto e ristrutturazione di fabbricati; macchinari, impianti ed attrezzature; programmi informatici; servizi per le tecnologie dell'informazione e della comunicazione; brevetti, licenze e marchi; formazione specialistica dei soci e dei dipendenti; consulenze specialistiche, studi di fattibilità economico-finanziari, progett.ne e direz.ne lavori, impatto ambientale.
Per maggiori informazioni: Debora Tamascelli, Responsabile Promozione e Incentivi, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Tel. 0532 749111-210

Comune di Bondeno: Bando per la concessione di contributi alle nuove imprese

Bando aperto - Scadenza presentazione domande 12 dicembre 2016
SCOPO DEL BANDO
L'iniziativa del Comune di Bondeno è volta a sostenere la fase di lancio delle nuove imprese attraverso l'erogazione di incentivi economici a fondo perduto e favorire nel contempo l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro attraverso i tirocini formativi.
DESTINATARI
Possono presentare richiesta per ottenere il contributo le nuove iniziative imprenditoriali, anche costituite sotto forma di impresa individuale, con sede operativa nel Comune di Bondeno:
MISURA A: Imprese iscritte al registro imprese dalla data del 29/9/2016;
MISURA B: professionisti titolari di partita IVA aperta dal 29/9/2016 (sono escluse le attività professionali svolte in forma societaria);
MISURA C: persone fisiche che si impegnano ad avviare l'attività entro sei mesi dalla data di pubblicazione dell'approvazione della graduatoria.
Sono ammesse solo le iniziative imprenditoriali appartenenti ai codici ATECO specificati nel bando.
SPESE AMMISSIBILI
Sono ammesse a contributo le spese (al netto di IVA, imposte e tasse) sostenute a partire dalla data di pubblicazione della graduatoria:
 Costi per kit di start-up (affitto locali, utilizzo attrezzature, avviamento, ecc..) o spese di impianto;
 Lavori di ristrutturazione e messa a norma;
 Acquisto macchinari, attrezzature, arredi ecc. purchè nuovi di fabbrica;
 Acquisizione patentini, corsi di formazione o abilitazione alla professione;
 Costi per la sicurezza e HACCP;
 Consulenze per l'elaborazione del piano di marketing, sito web, spese di comunicazione.
IMPORTO DEL CONTRIBUTO CONCEDIBILE
Il contributo concesso a fondo perduto coprirà il 100% delle spese ammesse ed effettivamente sostenute, fino all'importo massimo di 5.000 euro.
MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda dovrà pervenire con una delle seguenti modalità; consegna brevi mano; corriere; tramite PEC. Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il 12 dicembre 2016

Una giovane donna contenta di essersi messa in proprio

Miriam Bonora in febbraio 2015 dopo avere frequentato un corso in Ecipar, finanziato dalla Regione Emilia Romagna, destinato a chi stava valutando di avviare un'attività, ha deciso di mettersi davvero in proprio.

Tramite CNA Iniziativa Impresa ha aperto il suo negozio di parrucchiera e oggi dopo quasi un anno è molto entusiasta e si sta allargando.

Conferma di avere realizzato il proprio sogno!

 

 

Mircrocredito: Cna Ferrara segue le imprese gratuitamente

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha attivato la possibilità di prenotare on line la Garanzia del Fondo centrale per le operazioni di microcredito.

I beneficiari sono imprese individuali fino a 5 dipendenti, società di persone, società a responsabilità limitata semplificata o società cooperative fino a 10 dipendenti o soci, in attività da meno di cinque anni e con ricavi fino a 200.000 euro. La garanzia è concessa a valere su finanziamenti finalizzati all'acquisto di beni o di servizi strumentali, alla retribuzione dei nuovi dipendenti o soci lavoratori e al pagamento di corsi di formazione per il lavoratore autonomo, per l'imprenditore e per i relativi dipendenti. Per prenotare la garanzia, i soggetti beneficiari devono accedere al sito del Fondo Centrale di Garanzia, alla sezione dedicata al microcredito (Clicca qui), registrarsi e poi procedere alla prenotazione indicando codice fiscale, ragione sociale, forma giuridica, posta elettronica certificata, e-mail e importo dell'operazione.
Nei cinque giorni lavorativi successivi il beneficiario dovrà individuare il soggetto finanziatore, che dovrà confermare sempre on line la prenotazione. A questo proposito, informiamo gli imprenditori interessati che Unicredit Banca ha aderito (al momento, è l'unica banca aderente della nostra Regione) ed è in grado di gestire la conferma della prenotazione nei 5 giorni previsti.

Cna Ferrara segue l'impresa gratuitamente per la prenotazione on –line della garanzia sulle operazioni di microcredito. Per informazioni, rivolgersi a Patrizia Barbieri o Marcella Masini tel. 0532/749111, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto: Mircrocredito: Cna Ferrara segue le imprese gratuitamente

CNA per i giovani, promozione speciale!

ogni anno centinaia di persone diventano imprenditori grazie a cna ferrara 

  Nel 2015, attraverso CNA Iniziativa Impresa, ai giovani under 30 anni offriamo:

1. espletamento delle pratiche per inizio attività - gratuito

2. redazione di un business plan - gratuito

3. finanziamento agevolato della Cassa di Risparmio di Cento per start up a copertura delle spese di avvio attività

4. un imprenditore eseprto che ti affianca come Mentor

5. quota associativa a CNA - gratuita per il primo anno

6. consulenza fiscale e tenuta contabilità - sconto 50% il primo anno

7. percorsi di fromazione per la gestione aziendale

CNA Ferrara ha come mission la creazione, lo sviluppo e la qualificazione di tutte le forme di imprenditorialità.

 

Se anche tu vuoi costruirti il futuro a modo tuo e realizzare un tuo progetto contattaci!

Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o chiama al Tel. 0532 749111 CNA Iniziativa Impresa. 

 

 

I mentor CNA, imprenditori che insegneranno ai giovani come si fa impresa

Uno dei punti di forza di CNA Iniziativa Impresa è sen'altro il prezioso contributo dei Mentor per affiancare giovani intenzionati ad accedere alla carriera imprenditoriale. I Mentor sono imprenditori di Cna Ferrara che si sono dichiarati disponibili a tale supporto e che hanno frequentato un corso per essere in grado di gestire al meglio l'azione di mentoring.

Il giovane che intraprende la sua neoattività potrà consultare l'imprenditore senior per indicazioni utili o vivere qualche esperienza presso la sua azienda.

Questi i nomi degli imprenditori mentor:

Catia Armari  - Hyper Hair Culture

Giampaolo Bellini - Poliambulatorio Centro Romea Srl 

Marco Boccafogli - Zucchini Boccafogli Snc

Emanuele Borasio  - G-Maps

Federica Bordin - Federica Bordin

Giulia Bratti - Grafica Andros

Matteo Fabbri  - Tryeco 2.0

Riccardo Ferrioli - Autosempre Ferrara Sas

Davide Franco - Suono e Immagine srl

Stefano Grechi - Ottica Punto d Vista

Alberto Minarelli - Seba Protezioni Srl

Gabriele Pozzati - Impianti Termosanitari Snc

Riccardo Roccati - Robur Asfalti Srl

Maria Grazia Zapparoli - Confezioni Zapparoli

Nuova apertura Fondo STARTER per le giovani Imprese

Nuova apertura: presentazione dal 02/11/2015 al 31/12/2015

FONDO STARTER è un fondo rotativo di finanza agevolata a supporto delle nuove imprese dell'Emilia Romagna, costituite dal 1° Gennaio 2011, si tratta di un provvedimento regionale finalizzato al sostegno delle Pmi la cui gestione è affidata ad un'ATI tra i consorzi fidi: Unifidi E.R. e Fidindustria .
Lo stanziamento del Fondo è di 8,7 milioni di cui 7 milioni di fondi europei.

Finalità Contributi: finanziamento a tasso agevolato in regime de-minimis, di progetti di investimento a partire dall'01/01/2013, di minimo € 25.000 max € 300.000, durata da 18 a 84 mesi (finanziabile l'85% del progetto presentato).
Le banche convenzionate dovranno erogare il 100% del finanziamento, del quale l'80% coperto dal fondo rotativo avrà un tasso annuo effettivo globale pari allo zero, mentre per la parte banca "il restante 20%" il Taeg non potrà essere superiore all'Euribor 3 mesi più uno spread del 5%, oggi circa il 5,30%, il tasso ponderato dei finanziamenti del Fondo StarER , oggi sarebbe di poco superiore all'1%.

Beneficiari:
Piccole e Medie imprese con sede legale e operativa in Emilia –Romagna costituite successivamente all' 01/01/2011 che non si trovino in condizioni di difficoltà (ex 2004/c 244/02) con attività rientranti nei codici Ateco 2007: sezioni: B-C-D-E-F- G(limitatamente al gruppo 45.2 e 45.40.3)-H- I (limitatamente alle categorie 56.10.2 e 56.10.3)- J-L-M-N-P-Q-R-S.

Spese ammissibili "sostenute a partire dall'01/01/2013":
investimenti su immobili strumentali (acquisizione, ampliamento e ristrutturazione); impianti e macchinari; brevetti, licenze, marchi e avviamento; consulenze tecniche e/o specialistiche; spese per la presentazione della domanda; costo del personale (max 30% del progetto).
L'investimento dovrà essere completato entro 12 mesi dalla data di concessione dell'agevolazione.

Termini e procedure di presentazione delle domande:
Tramite procedura informatica on line su www.fondostarter.eu, a partire dal 02/11/2015 sino al 31/12/2015 salvo esaurimento del fondo disponibile, andranno inviati gli appositi moduli di richiesta firmati digitalmente.

Allegati alla domanda:
dichiarazione impresa richiedente
relazione tecnica e piano previsionale (business Plan)
Pre-delibera/e bancaria/e
Visura camerale (validità max 6 mesi)
Copia documento identità del firmatario
Bilanci ultimi due esercizi approvati (completi di relazioni) se disponibili.

Banche aderenti alla data 31/03/2014: Banche di Credito Cooperativo; Banco Popolare (ex BSGSP); Banca Popolare dell'Emilia Romagna.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Cna Servizi Finanziari Ferrara srl
0532/749111 –Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Qui la brochure

 

Leggi tutto: Nuova apertura Fondo STARTER per le giovani Imprese

Cerimonia di consegna degli attestati ai mentor protagonisti di Iniziativa Impresa Cna

 

Lunedì 6 ottobre, alle ore 18,30, presso la sala Management di Ecipar Cna (via Tassini, 8 – Ferrara), avrà luogo la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione al Corso di mentor, collegato alla scuola degli imprenditori della Cna di Ferrara "Iniziativa Impresa". Tra gli obiettivi principali di quest'ultima, la diffusione della cultura di impresa tra le nuove generazioni, attraverso l'avvio di nuove attività, l'integrazione tra giovani, scuola e impresa e il ricambio generazionale. Protagonisti di Iniziativa Impresa saranno appunto i mentor, imprenditori della Cna che si sono dichiarati disponibili in prima persona ad intraprendere esperienze di affiancamento, in qualità di mentori, di giovani intenzionati alla carriera imprenditoriale e, per questa finalità, hanno frequentato un apposito corso nei mesi scorsi.

CNA iniziativa Impresa - La Scuola degli Imprenditori

Argomenti trattati in questo articolo:

LA VISION

Per noi la cultura di impresa è un valore centrale per lo sviluppo socio economico del territorio. Si alimenta con il supporto dei principali attori economici, le istituzioni, il sistema imprenditoriale e la società civile. 

Rappresenta creatività, innovazione e responsabilità, profitto ed integrazione sociale.

LA MISSION

Essere un punto di riferimento per le nuove realtà aziendali, un laboratorio di idee innovative e tecnologiche, un integratore di know how per lo sviluppo del territorio. Per questo offriamo iniziative di informazione, orientamento, formazione, assistenza e consulenza a chi vuole fare impresa ed alle giovani imprese.

IL NETWORK

CNA Iniziativa Impresa è un network per la diffusione della cultura d’impresa e la creazione di nuove imprese promosso dalla Cna di Ferrara al quale partecipano le società interne al nostro sistema, Cna Servizi ed Ecipar, l’Associazione per l’Innovazione, al cui interno siedono oltre alle associazioni di categoria anche Camera di Commercio, Provincia di Ferrara, Comune di Ferrara, Università di Ferrara, Sipro. Il network si avvale inoltre della partnership strategica della Cassa di Risparmio di Cento Spa

I PRINCIPALI SERVIZI

CONTATTI

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

CONSULTA QUI LA SPECIALE PROMOZIONE PER I GIOVANI!!!!


Il primo evento di CNA iniziativa impresa è stata La settimana dell'orientamento all'imprenditoria di marzo 2014! che ha coinvolto scuole superiori e imprenditori.
Ecco una foto 

Gruppo1

Leggi tutto: CNA iniziativa Impresa - La Scuola degli Imprenditori

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!