Homepage

News In Primo Piano

Video News

Le novità di Restauro 2019
 La Moda in Castello Illumina il centro di Ferrara

Cosa Devi Sapere

Vademecum CNA per la sicurezza delle imprese: consigli e buone prassi per prevenire reati e furti

 

vademecum-sicurezza-per-homeCome prevenire i furti in azienda, o gestire correttamente il contante, improntare un efficace sistema di videosorveglianza, oppure, ancora, come diminuire i rischi di rapina, prevenire le frodi informatiche e i taccheggi. Sono questi solo alcuni degli argomenti affrontati nel "Vademecum per la sicurezza delle imprese e delle attività commerciali" stilato d'intesa tra Cna Ferrara, Prefettura, Questura, Comando provinciale dei Carabinieri e Comando provinciale della Guardia di Finanza. Il Vademecum Sicurezza è la prima tappa di una iniziativa della CNA sui temi della sicurezza e della legalità

Leggi tutto

Alimentare

Artistico e Tradizionale

Benessere e sanità

Comunicazione e Terziario Avanzato

Installazione e impianti

Costruzioni

Federmoda

Produzione

Servizi alla Comunità

Bandi e Opportunità

Giovani Imprenditori

Impresa e Donna

Turismo e Commercio

Cittadini Stranieri

Aree Territoriali

Professioni

Pensionati

Trasporti

Normative e Servizi

Nuova apertura Fondo STARTER per le giovani Imprese

Nuova apertura: presentazione dal 02/11/2015 al 31/12/2015

FONDO STARTER è un fondo rotativo di finanza agevolata a supporto delle nuove imprese dell'Emilia Romagna, costituite dal 1° Gennaio 2011, si tratta di un provvedimento regionale finalizzato al sostegno delle Pmi la cui gestione è affidata ad un'ATI tra i consorzi fidi: Unifidi E.R. e Fidindustria .
Lo stanziamento del Fondo è di 8,7 milioni di cui 7 milioni di fondi europei.

Finalità Contributi: finanziamento a tasso agevolato in regime de-minimis, di progetti di investimento a partire dall'01/01/2013, di minimo € 25.000 max € 300.000, durata da 18 a 84 mesi (finanziabile l'85% del progetto presentato).
Le banche convenzionate dovranno erogare il 100% del finanziamento, del quale l'80% coperto dal fondo rotativo avrà un tasso annuo effettivo globale pari allo zero, mentre per la parte banca "il restante 20%" il Taeg non potrà essere superiore all'Euribor 3 mesi più uno spread del 5%, oggi circa il 5,30%, il tasso ponderato dei finanziamenti del Fondo StarER , oggi sarebbe di poco superiore all'1%.

Beneficiari:
Piccole e Medie imprese con sede legale e operativa in Emilia –Romagna costituite successivamente all' 01/01/2011 che non si trovino in condizioni di difficoltà (ex 2004/c 244/02) con attività rientranti nei codici Ateco 2007: sezioni: B-C-D-E-F- G(limitatamente al gruppo 45.2 e 45.40.3)-H- I (limitatamente alle categorie 56.10.2 e 56.10.3)- J-L-M-N-P-Q-R-S.

Spese ammissibili "sostenute a partire dall'01/01/2013":
investimenti su immobili strumentali (acquisizione, ampliamento e ristrutturazione); impianti e macchinari; brevetti, licenze, marchi e avviamento; consulenze tecniche e/o specialistiche; spese per la presentazione della domanda; costo del personale (max 30% del progetto).
L'investimento dovrà essere completato entro 12 mesi dalla data di concessione dell'agevolazione.

Termini e procedure di presentazione delle domande:
Tramite procedura informatica on line su www.fondostarter.eu, a partire dal 02/11/2015 sino al 31/12/2015 salvo esaurimento del fondo disponibile, andranno inviati gli appositi moduli di richiesta firmati digitalmente.

Allegati alla domanda:
dichiarazione impresa richiedente
relazione tecnica e piano previsionale (business Plan)
Pre-delibera/e bancaria/e
Visura camerale (validità max 6 mesi)
Copia documento identità del firmatario
Bilanci ultimi due esercizi approvati (completi di relazioni) se disponibili.

Banche aderenti alla data 31/03/2014: Banche di Credito Cooperativo; Banco Popolare (ex BSGSP); Banca Popolare dell'Emilia Romagna.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Cna Servizi Finanziari Ferrara srl
0532/749111 –Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Qui la brochure

 

 

ISTITUTI DI CREDITO CONVENZIONATI:
• BANCA MONTE PARMA
• BANCA POPOLARE DELL'EMILIA ROMAGNA
• BANCO POPOLARE:
o BPV - Banco SGSP
o Banca Popolare di Lodi
• CARISBO
• CASSA DEI RISPARMI DI FORLI' E DELLA ROMAGNA
• FEDERAZIONE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO:
o Banca Centro Emilia Credito Cooperativo
o Banca di Cesena Credito Coop. di Cesena e Ronta
o Banca di Credito Cooperativo dell'Alto Reno
o Banca di Credito Cooperativo della Romagna Occidentale
o Banca di Credito Cooperativo di Castenaso
o Banca di Credito Cooperativo di Creta Cred. Coop. Piacentino
o Banca di Credito Cooperativo di Gatteo
o Banca di Credito Cooperativo di Monterenzio
o Banca di Credito Cooperativo di Sala di Cesenatico
o Banca di Credito Cooperativo di Sarsina
o Banca di Credito Cooperativo di Vergato
o Banca di Credito Cooperativo Valmarecchia
o Banca di Forlì Credito Cooperativo
o Banca di Rimini Credito Cooperativo
o Banca Malatestiana Credito Cooperativo scrl
o Banca Romagna Cooperativa Cred. Coop. Romagna Centro e Macerone
o Banca Sviluppo spa
o Banco Emiliano Credito Cooperativo sc
o BCC del Polesine
o BCC Gradara
o Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo
o Cassa Rurale ed Artigiana di Rivarolo Mantovano C C
o Credito Cooperativo Ravennate Imolese
o Credito Cooperativo Reggiano
o Emil Banca Credito Cooperativo
o Romagna Est Banca di Credito Cooperativo
o Rovigo Banca Credito Cooperativo

Le domande possono già essere presentate, fino ad esaurimento del fondo disponibile

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Cna Servizi Finanziari Ferrara srl
0532/749111 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Condividi questo contenuto

Marchio orizzontale sostenitore colore